Scalo ad Aqaba? Non perderti la visita a Petra!

Ci sono dei luoghi talmente magici che è difficile poter raccontare riuscendo a trasmettere la stessa meraviglia che si prova dal vivo.

Data: 10/02/2020

Uno di questi è sicuramente Petra, in Giordania. Questa località si può raggiungere con le crociere con scalo ad Aqaba. La città antica di Petra è stata dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nonchè una delle nuove 7 meraviglie del mondo. Ed appena si arriva in questo posto incredibile non è difficile capire il perché.

Risalente al 312 a.C, fu nascosta e sconosciuta al mondo occidentale ma venne riscoperta dall'esploratore svizzero Johann Ludwig Burckhardt nel 1812, che sotto le mentite spoglie di beduino si accodò ad una carovana e riuscì a portarla a conoscenza del mondo intero.

Ed ora è ovviamente uno dei posti più amati e visitati al mondo, grazie alle sue caratteristiche uniche, a paesaggi e architetture che lasciano senza fiato.

Arrivati a destinazione dopo circa due ore di autobus dal porto, si entra alla città attraverso il Siq, una stretta frattura nella roccia da cui si possono ancora vedere i resti della porta della città. Da qui si inizia un percorso a canyon di circa 1,2 Chilometri, attorniati da alte pareti con rocce dai colori sgargianti che vanno dal giallo oro al rosso intenso.

La maggior parte di questa roccia è naturale, mentre alcune sono state scolpite dai Nabatei, l'antico popolo che abitava questo posto.

Terminato questa stupenda passeggiata nel Siq arriva la vera sorpresa: si scorge infatti il Khazneh, che significa il Tesoro, nonché il simbolo di Petra.

Questa straordinaria costruzione è alta più di 40 metri e decorato in modo intricato con capitelli corinzi, fregi, figure e altro.

Lo scopo del Tesoro rimane ancora un mistero: alcuni archeologi credevano che fosse un tempio, mentre altri pensavano che fosse un posto dove conservare i documenti. Tuttavia, lo scavo più recente qui ha portato alla luce un cimitero sotterraneo.

Ma la meraviglia non finisce qui! A fianco del Tesoro si apre una grande vallata con una struttura complessa di tombe scavate nella roccia, case, un anfiteatro in stile romano, templi, altari e molto altro. Una vera e propria città di 3000 anni fa! Senza parlare della bellezza naturale del luogo, o dell'imponente Monastero di Ad-Deir, visitabile solo dopo una scalinata di 800 gradini scavati nella roccia.

Imperdibili anche i due musei presenti nella zona: il Museo archeologico di Petra e il Museo nabateo di Petra, che narrano e documentano la storia di questo posto suggestivo e misterioso.

 

Nel caso non vi interessasse visitare questa zona, una crociera con scalo ad Aqaba vi permetterà di vivere molte altre emozioni. Come quella di una escursione nel deserto del Wadi Rum fra splendide dune di sabbia rosa e rossa e grandi blocchi di pietra con iscrizioni nell'antica lingua del deserto. Qui potrete gustare un té arabo insieme ai beduini, affittare un fuoristrada, fare un giro a bordo del più vecchi e caratteristico treno a vapore della regione e molto altro.

Qualunque sia la vostra scelta, lo scalo ad Aqaba non vi annoierà mai e vi permetterà di visitare dei luoghi davvero unici al mondo!

Condividi questo articolo |
Autore: Fabio P.

Offerte in Evidenza

Partenza: 16/11/2020
€ 1.309 pp
Offerta da Crocierissime
Partenza: 04/03/2022
€ 3.359 pp
Offerta da Crocierissime

Questo sito web è gestito da Pigi Shipping & Consulting, SRL, con sede legale in Via Melzo 12, 20129 Milano e (P.IVA 01330450998 e numero di licenza agenzia di viaggi 0221083. Tutti i diritti riservati © 2020. Cercacrociere.com è un marchio registrato ®. I servizi disponibili attraverso il sito sono offerti da lastminute.com group o dai suoi Partner.